Tensione davanti al Comune, esplode una bomba carta



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Momenti di grande tensione in questi minuti dinanzi al Comune di Avezzano, dove si sono radunate diverse persone della comunità rom locale, in protesta per lo sgombero dell’appartamento di via Mattarella – occupato abusivamente nei giorni scorsi da una giovane di origini rom – effettuato nella mattinata. Poco fa una bomba carta è stata fatta esplodere davanti al Comune.



Lascia un commento