Taglio del nastro per la nuova scuola dell’Infanzia di Pero dei Santi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civita d’Antino. In prima fila Sindaci e Amministratori di Morino e Civita D’Antino per l’apertura della Scuola dell’infanzia da poco ristrutturata a seguito di un importante intervento di messa in sicurezza.

I Comuni di Civita D’Antino e Morino da qualche anno hanno convenzionato il servizio scolastico per cui la scuola di Pero dei Santi (frazione di Civita D’Antino) è frequentata da numerosi bambini provenienti dal comune di Morino e, viceversa, molti alunni del Comune di Civita D’Antino frequentano le scuola elementari e medie a Morino.

“E’ stato un grande successo, una delle iniziative più importanti intraprese dalle due Amministrazioni”, affermano i Sindaci Sara Cicchinelli e Roberto D’Amico, “in questi anni siamo stati molto attenti all’attività scolastica e cercheremo di lavorare sempre in sintonia per dare un servizio migliore ai ragazzi e ai genitori, ma la priorità era quella di fornire edifici sicuri anche alla luce degli eventi sismici che negli ultimi anni stanno interessando la nostra regione”.

L’intervento di circa 300.000 euro è stato possibile grazie ad un contributo della Regione Abruzzo e di fondi propri del Comune di Civita D’Antino.

Erano presenti alla cerimonia la Dirigente Patrizia Marziale, il Parroco Don Patricio Carrion, cittadini, genitori, insegnanti e chiaramente i bimbi che hanno allietato la giornata con canti e rappresentazioni.




Lascia un commento