Tagliacozzo, il sindaco Giovagnorio sposa il pensiero dei Frati di San Francesco: “Celebriamo nostro patrono, nonostante difficoltà”



Tagliacozzo– Il 2020 si è rivelato un anno estremamente complicato, soprattutto a causa della pandemia di Covid-19, esplosa in Italia lo scorso mese di febbraio. Con il passare dei mesi, fortunatamente, la situazione ha subito degli evidenti ed importanti miglioramenti, ma il peggio non può dirsi ancora definitivamente alle spalle.

Nonostante tutte le problematiche e le restrizioni legate al Coronavirus, il comune di Tagliacozzo, come ogni anno, non rinuncia alle celebrazioni per il Santo Patrono. Il sindaco Vincenzo Giovagnorio, infatti, attraverso i propri profili social, ha voluto sposare il pensiero dei Frati di San Francesco in un giorno così importante per il paese: “Pur nelle difficoltà del Covid celebriamo la festa al nostro Patrono. Celebrarlo significa sentirsi parte attiva e solidale di una bellissima città, della sua storia e del suo futuro. Affidiamo e affidiamoci al Santo che dall’alto del cielo intercede per noi e qui sulla terra, attraverso il segno poderoso della statua miracolosa, ci testimonia che è possibile l’impossibile. Buona festa”.