Tagliacozzo, continua a rimanere inascoltato l’appello degli studenti dell’Argoli



Tagliacozzo. Continuano i disagi per gli studenti dell’Argoli che sono costretti a fare educazione fisica all’esterno.

L’istituto onnicomprensivo Andrea Argoli ospita l’Istituto Tecnico Economico per il Turismo (I.T.E.T.) di Tagliacozzo e le scuole medie e ci sono due palestre attrezzate, da anni inagibili.
Gli studenti sono costretti a svolgere l’attività di Educazione Motoria nel campetto antistante e spesso nel cortile (ex Parcheggio per i docenti), alla stessa ora di lezione ci sono più classi, di conseguenza gli spazi sono ridotti e poco produttivi.
A quanto pare, l’amministrazione comunale, a tutt’oggi, ancora non ha provveduto a stipulare il contratto con strutture disposte ad ospitare la scuola e non ha avviato ancora la ristrutturazione e la messa in sicurezza dei locali delle palestre.

Gli studenti sono stanchi della situazione e sono disposti a fare degli scioperi se entro breve tempo non si risolve il problema. Gli studenti accetterebbero anche la sola copertura del campetto e del corridoio che collega gli spogliatoi.

LEGGI ANCHE QUI: Tagliacozzo: palestra non agibile, protesta degli studenti

Foto Manuel Conti



Leggi anche

Lascia un commento