Tagliacozzo, BIRRART compie dieci anni

Tagliacozzo – Grande attesa per Birrart – il Festival della birra artigianale – che quest’anno spegne la decima candelina. La manifestazione targata CLAN Eventi, uno degli appuntamenti più attesi dell’estate marsicana, si aprirà venerdì 20 luglio e durerà l’intero week-end.
Fiore all’occhiello di Birrart è da sempre la qualità delle birre proposte, tutte rigorosamente artigianali. Novità di quest’anno è la presenza del mastro birraio negli stand di ogni birrificio, a disposizione per spiegare le caratteristiche delle birre che propone e per rispondere a tutte le domande dei visitatori.

Altra costante delle manifestazioni organizzate da CLAN Eventi è la buona musica. La prima band a esibirsi sul palco di Birrart 2018 arriva direttamente dalla Sicilia, è una cover degli Stadio e si chiama “Stabiliamo un contatto”. Sabato sera, invece, sarà la volta di dei “Delta Sound” – che riproporranno i più grandi successi, italiani e stranieri, degli anni Ottanta e Novanta – e del disk jockey Paul Jockey, che farà ballare il pubblico per festeggiare il traguardo raggiunto dalla manifestazione. Per concludere al meglio il Festival e darsi l’arrivederci al prossimo anno, domenica sera CLAN Eventi farà salire sul palco la “DNA Pink Floyd Tribute Band”, omaggiando così lo storico gruppo rock che quest’anno festeggia i cinquant’anni di carriera. Per il decimo compleanno di Birrat è prevista l’esibizione di diversi artisti di strada in spettacoli completamente inediti per Tagliacozzo. Cambio di look anche per gli stand, che saranno tutti in legno.

Negli anni questa manifestazione si è contraddistinta per la sicurezza – grazie al principio del “bere responsabile” – e per la pulizia, diventando una festa tranquilla, divertente e adatta anche alle famiglie. «Dieci anni di boccali, schiuma, profumo di luppolo e passione: questo è Birrart», spiega Fabrizio Guerra, presidente dell’associazione CLAN Eventi. «In questi anni la manifestazione è cresciuta fino a diventare un imperdibile appuntamento, richiamando gente da tutto il centro Italia. Birrart ha conquistato anche la fiducia di tutte le Amministrazioni comunali succedutesi in questi dieci anni, che l’hanno sempre sostenuta e supportata. La nostra manifestazione», conclude Guerra, «è anche cultura: cultura del “bere responsabile”, cultura musicale e cultura dello “stare insieme”».

Anche quest’anno Birrart gode del patrocinio gratuito del Comune di Tagliacozzo. Saranno presenti diversi stand enogastronomici e a una zona food attrezzata. I birrifici che parteciperanno al Festival della birra artigianale sono davvero tanti: Fermento Marso, Birrificio 93, Eternal city brewing, La Monna, Fermento Brew Inn, Rail Road Brewing, Miles, Birre MacCardi, Muttnik e Anbra.
Una tre giorni, dunque, dedicata a chi ama la convivialità, la birra artigianale, la buona musica e lo shopping, ma anche le risate, l’allegria e il clima di festa tipico delle manifestazioni organizzate da CLAN Eventi.
Boccali in alto per festeggiare i primi dieci anni di Birrart, Cheers!



Lascia un commento