Studenti in piazza per dire NO al femminicidio



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Gli alunni degli istituti superiori di Avezzano insieme per dire NO alla violenza sulle donne. Si terrà sabato 25 novembre, in occasione della “Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne”, una manifestazione organizzata dal Liceo Scientifico “V. Pollione” per sensibilizzare l’opinione pubblica e dire basta al femminicidio.

L’evento, a cui parteciperanno circa 1500 studenti, prenderà il via, alle 9, da Piazza Matteotti (piazzale antistante la stazione ferroviaria). Da qui, il corteo si snoderà lungo via Garibaldi e via Corradini per poi confluire in Piazza Risorgimento dove è previsto un breve comizio.

La manifestazione è stata organizzata dai rappresentanti di istituto del Liceo Scientifico Alfredo Stati, Filippo Bizzarri, Lorenzo Macera e Emanuele Reale, in collaborazione con i rappresentanti di istituto delle altre scuole. “Un sentito ringraziamento – affermano gli organizzatori – ai presidi, ai docenti, alle forze dell’ordine e alle varie autorità che hanno permesso la realizzazione della manifestazione”.




Lascia un commento