“Striscia la notizia” torna nella Marsica



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – “Striscia la notizia” torna nella Marsica. E’andata in onda ieri sera la puntata in cui un professionista avezzanese racconta di aver ricevuto una multa da parte dell’Agenzia delle Entrate pari a 35.700 euro.

“Nel dicembre 2006 – racconta l’uomo – ho acquistato un locale commerciale, una struttura veterinaria, al costo di 111.000 euro. L’Agenzia delle Entrate ha però valutato l’immobile 286.000 euro e mi ha inviato una sanzione di 35.700 euro. Essa lo ha localizzato in una posizione semicentrale, a circa 4 km da qui, mentre qui siamo in estrema periferia”.

“Ho fatto ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale che mi ha dato parzialmente ragione – continua – ed ho ottenuto una riduzione della sanzione da 35.700 euro a circa 18.375 euro. Ho ricevuto una cartella esattoriale di Equitalia e sono stato costretto a pagare. Sono arrivato alla 43esima rata e sono in attesa della sentenza definitiva in Cassazione. La mia famiglia vive nell’ansia. Stiamo pagando dei soldi non dovuti.”

GUARDA IL SERVIZIO




Leggi anche

Lascia un commento