Street Art in Abruzzo, proposta di legge regionale discussa ieri in Regione



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Aielli – La proposta di legge regionale dal titolo “Disposizioni per la valorizzazione, promozione e diffusione della Street Art in Abruzzo” del M5S, a firma del Consigliere Regionale Pietro Smargiassi, è stata discussa ieri nelle stanze della Regione Abruzzo.
L’idea della proposta è quella di valorizzare i piccoli e i grandi comuni abruzzesi attraverso lo sviluppo e la diffusione delle opere di street art, la nuova forma d’arte moderna.
In Abruzzo uno dei maggiori promotori di street art è il Sindaco di Aielli Enzo Di Natale che è riuscito, in pochi anni, a trasformare il suo paese in un museo a cielo aperto conosciuto, ormai, in tutto il mondo.

Ieri sono stato nella sede della regione Abruzzo inviato in audizione dalla V commissione presieduta dal consigliere Mario Quaglieri per discutere della proposta di legge regionale “Disposizioni per la valorizzazione, promozione e diffusione della Street Art in Abruzzo” presentata dal consigliere regionale Pietro Smargiassi – Portavoce M5S Regione Abruzzo” dichiara il Sindaco su Facebook.
“Ho parlato di Aielli, di Borgo Universo, della nostra storia di successo, di come l’arte e la cultura in generale, possano diventare acceleratore importante e volano di rinascita di piccoli e grandi centri. Mi auguro che la proposta veda la luce e che nasca una legge capace di strutturare e finanziare importanti progetti futuri” continua.

Orgoglioso di presentare Aielli come esempio e modello da seguire” conclude Di Natale.