Strade dissestate e discariche abusive nei pressi dell’interporto di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Strade in pessimo stato e numerose discariche abusive: così si presentano i dintorni dell’interporto di Avezzano. In particolare nella strada che collega il Centro Merci della Marsica a via delle Ginestre del comune di Scurcola (dato che esiste un’altra via delle Ginestre di competenza del comune di Avezzano) ci sono numerose buche e punti di scarico abusivi per i rifiuti. Con tutta probabilità questa situazione persiste da molto tempo, infatti visionando il tratto stradale su google maps si possono vedere diversi cumuli di immondizia, ma la situazione ad oggi è peggiorata, e non di poco.

Ci sono rifiuti di tutti i generi: vestiti, scarti edili, bottiglie, arredi casalinghi, scarti alimentari, imballaggi in plastica, oggetti per animali e una moltitudine di sacchi neri. Oltre al male odore che proviene da queste opere di inciviltà è anche l’immagine della città ad essere lesa, infatti a poca distanza c’è il casello autostradale di Avezzano e, se qualche viaggiatore dovesse ritrovarsi in quest’area, non avrebbe una buona impressione della città.