Strade al buio a Tagliacozzo, protestano i residenti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo“Speriamo che il Comune ci fornisca candele settimanalmente per illuminare il cammino su queste strade”.
Così un residente commenta l’assenza di illuminazione pubblica in via San Sebastiano e in via Mazzini, a Tagliacozzo.
Protesta, ma anche paura. Non appena diventa buio, infatti, diventa difficile anche soltanto camminare per strada e si fa fatica a distinguere i volti. “Non se ne può più, è ora che chi può faccia qualcosa”.