5002802_1822_ladro
Avezzano, residente trova ladro in giardino in tarda serata e lo mette in fuga
PHOTO-2024-04-12-16-47-40 (1)
Mario Pescante è cittadino onorario di Avezzano: la città, tra gli applausi e i ricordi, abbraccia con orgoglio il figlio illustre 
La Regione Abruzzo finanzia due nuovi centri per uomini autori di violenza domestica e di genere, uno sarà in provincia dell'Aquila
Picchia la compagna, la minaccia di morte e la colpisce al volto con un piatto: nei guai 39enne avezzanese
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro
Cerca
Close this search box.

Stemmi della Decima Mas nelle calze della Befana a Capistrello: partono le denunce

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Capistrello – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del Comune di Capistrello.

“In seguito agli spiacevoli eventi del giorno della Befana, quando alcune calze distribuite alla cittadinanza hanno causato un acceso dibattito e polemiche, nel mirino delle accuse sono finiti l’amministrazione comunale e il sindaco, incolpati ingiustamente di legami con ideologie fasciste.

Il motivo di tali accuse risiede nel ritrovamento di alcune patch della 10ª flottiglia X Mas contenute in qualche calza consegnate alla popolazione. Tuttavia, l’amministrazione ha smentito subito categoricamente qualsiasi coinvolgimento con simboli o organizzazioni fasciste, ribadendo la sua totale estraneità ai fatti.

Di fronte a una serie di insulti, e dichiarazioni diffamatorie indirizzate nei confronti dell’amministrazione comunale, del sindaco e degli altri amministratori, l’amministrazione di Capistrello ha deciso di agire legalmente. Attraverso un comunicato stampa, era stata annunciata l’intenzione di presentare una denuncia querela nei confronti di coloro che hanno confezionato le calze e a chi ha diffamato e offeso pubblicamente il sindaco e gli amministratori comunali.

L’obiettivo principale di questa azione legale è tutelare l’immagine della città, dei suoi cittadini, dell’amministrazione e del sindaco attualmente in carica. Le dichiarazioni offensive sono state ritenute lesive dell’immagine e dell’onorabilità della comunità di Capistrello, spingendo l’amministrazione a prendere una posizione drastica contro chi ha diffuso tali accuse infondate.

La denuncia querela è stata formalmente presentata presso la locale stazione dei carabinieri e include una dettagliata documentazione che dimostra la estraneità dell’amministrazione rispetto ai fatti contestati.  Si prevede che le indagini saranno condotte con attenzione e precisione al fine di chiarire la situazione e stabilire la verità.

È importante sottolineare che sia l’amministrazione comunale, sia il sindaco con tutti i consiglieri di maggioranza, sono attivamente coinvolti in associazioni antifasciste come l’ANPI Marsica, l’associazione I 33 martiri di Capistrello e il Cammino dell’Accoglienza. Le commemorazioni annuali di date significative come il 25 aprile e il 4 giugno testimoniano l’impegno costante della comunità nella lotta contro il fascismo e la difesa dei valori democratici.

Il caso di Capistrello, pertanto, non solo evidenzia la necessità di una rapida risoluzione legale per ripristinare l’onorabilità dell’amministrazione, ma anche la volontà della comunità di difendere la propria reputazione e sostenere i principi antifascisti che sono stati al centro della storia di Capistrello”.

author avatar
Redazione News

NEWS

5002802_1822_ladro
PHOTO-2024-04-12-16-47-40 (1)
La Regione Abruzzo finanzia due nuovi centri per uomini autori di violenza domestica e di genere, uno sarà in provincia dell'Aquila
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro
Il cavallo maremmano M.Melampo, del celanese Mattia Russo, supera i test e diventa stallone di fascia A: "Orgoglio d'Abruzzo"
Pierpaolo Rotilio
L’ufficio postale di Bisegna è di nuovo operativo nella versione “Polis” con i servizi Inps
Quarto giorno di sciopero per i giornalisti del quotidiano "Il Centro", OdG: "Non vengono rinnovati i contratti e si esternalizza il lavoro"
Si è spento il dottor Paolo Sante Cervellini, per anni medico di medicina generale ad Avezzano
conv
carabinieri-arresto
20240412_1217440
Gruppo-Hera-1024x768
Screenshot_2024-04-12-14-37-58-720_com.facebook
IMG-20240412-WA0005
Roberto Santangelo
44941ce1-b4b4-45ce-9b1a-0ac01d5a90d9
Registro regionale dei tumori: arriva l'ok da parte della Commissione sanità
petru
La cagnolina Flocky scelta e poi rifiutata: "Hanno preferito un cane di razza"
Scarti di macellazione abbandonati lungo la strada a Trasacco
"Metà paese senza segnale Mediaset e Rai", il Vicesindaco di Collelongo Venettacci pronto a nuove azioni di sollecito
03

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina