domenica, 23 Giugno 2024
Home Attualità Sospetta presenza di bocconi avvelenati in località Camposecco – Campo Catino a Pereto

Sospetta presenza di bocconi avvelenati in località Camposecco – Campo Catino a Pereto

A+A-
Reset

Pereto – Nel territorio comunale di Pereto, in località Camposecco / Campo Catino, è stata segnalata la presenza della carcassa di un cane. Secondo un’ordinanza del sindaco Giacinto Sciò, emanata oggi, la morte dell’animale potrebbe ricondursi probabilmente ad avvelenamento.

Si ravvisa, viene esplicitato nell’ordinanza, “la necessità di impedire il proliferare del fenomeno dell’uccisione di animali per ingestione di sostanze tossiche abbandonate volontariamente nell’ambiente, mediante l’utilizzo di esche o bocconi avvelenati“.

Nell’area montana di Camposecco / Campocatino, il Sindaco, dunque, ordina a tutti i proprietari e ai detentori di cani o di altre specie di animali una corretta custodia e vigilanza, ponendo particolare attenzione nell’evitare di lasciarli vagare liberamente se non condotti al guinzaglio da persona idonea.

necrologi marsica

Don Giovanni Cosimati

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora