Sorpreso a cedere della sostanza stupefacente, arrestato



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Nei giorni scorsi il personale della Squadra Volante ha proceduto all’arresto di un giovane 30enne, di nazionalità albanese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, nel corso di un servizio di controllo del territorio nella periferia cittadina, gli operatori di Polizia notavano, all’interno di un’autovettura, due uomini intenti a scambiarsi un involucro e, alla vista della pattuglia, l’uomo trasportato scendere frettolosamente dalla macchina per allontanarsi.

Insospettiti gli agenti procedevano al controllo dei due e constatavano che l’involucro in questione conteneva della sostanza stupefacente risultata, a seguito di accertamento al narcotest, della cocaina.

Sottoposto a perquisizione personale, l’uomo alla guida del veicolo, che aveva ceduto la sostanza stupefacente, veniva trovato in possesso di numerose banconote di vario taglio, presumibilmente proventi dell’attività di spaccio; altre banconote venivano rinvenute nel corso della successiva perquisizione effettuata nell’abitazione dell’uomo.

Si procedeva, pertanto, all’arresto dell’albanese, che veniva condotto in carcere e messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria, ed al sequestro del denaro rinvenuto, ammontante ad oltre 1200 euro.




Lascia un commento