val-fondillo-1
   La Necropoli di Val Fondillo
La presenza dell’uomo nel nostro territorio è documentata sin dal Paleolitico tra 300.000 e 120.000 anni fa, quando quest’area era occupata da gruppi di cacciatori in cerca di cibo, quindi alla ricerca...
Le rovine della sede della Banca Marsicana di Pescina distrutta dal terremoto del 1915
Le rovine della sede della Banca Marsicana di Pescina distrutta dal terremoto del 1915
Pescina – Tra le fotografie che ci permettono di conservare la memoria di quanto avvenne nella Marsica a seguito della violenta scossa di terremoto del 13 Gennaio 1915 c’è anche quella che...
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Collarmele – Con l’arrivo del parere favorevole della Sovrintendenza, possiamo ufficializzare la partenza, a stretto giro, di alcuni frammenti delle maioliche della Chiesa di Madonna delle...
Castello baronale dei Colonna
Il sistema fiscale delle imposte nella Marsica vicereale dopo la peste del 1656
Lo studioso Ugo Speranza pubblicò alcuni rogiti del notaio Domenico Bucci (1658)  nei quali possiamo riscontrare la numerazione dei «fuochi» delle università di Avezzano, Collelongo, Trasacco, Luco...
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Marsica – Sullo storico Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria, Annate CXII-CXIII (2021-2022), pubblicato a L’Aquila, alle pagine 269 e 270 il prof. Alessio Rotellini descrive...
fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
Cerca
Close this search box.

Sorgente Santa Croce, martedì sarà pubblico il nome del vincitore del bando. Lolli a Canistro: “L’impegno della Regione per i lavoratori”

Ieri il vicepresidente Giovanni Lolli, insieme all'amministrazione comunale, ha incontrato i lavoratori. Martedì la lettura a Pescara della graduatoria. Voci non ufficiali danno in netto vantaggio la Norda
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Beatrice Stornelli
Beatrice Stornelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cristina Fiocchetta
Cristina Fiocchetta
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
|||||||
|||||||

Canistro. Chi si è aggiudicato il bando per la concessione delle “preziose” acque di Canistro della sorgente Sant’Antonio Sponga ancora non si sa.

I lavori della commissione che in Regione ha valutato le offerte dei quattro “concorrenti” sono terminati ieri pomeriggio ma solo martedì mattina, alle 11.30, la dirigente Iris Flacco terrà un incontro pubblico negli uffici di Pescara, in cui sarà letta la graduatoria.

Le voci che il bando andrà alla Norda, la società che fa capo ai fratelli Pessina che imbottiglia già con marchi di rilievo nazionale come Sangemini e Monticchio Gaudianello, si fanno sempre più insistenti e, sempre secondo fonti non ufficiali, il distacco di punteggio tra la Norda e le altre società che hanno presentato le offerte pare anche che sia stato di un certo livello.

Nulla di ufficiale però.

Le altre società che hanno partecipato al bando sono l’italiana Beverage, la società che controlla anche la Santa Croce che fa capo all’imprenditore molisano Camillo Colella, che è stato sostituito all’interno del pacchetto di maggioranza della Holding Colella da un amministrazione giudiziario nominato dalla Procura di Avezzano (a seguito di un sequestro della Guardia di Finanza di 20 milioni di euro); un’associazione temporanea di imprese tra un’azienda araba, la Bruni mobili del Sorano e la Edilcomar; la società Acqua di Avezzano dell’imprenditore Mastrocesare.

Ieri pomeriggio al Comune di Canistro è arrivato il vicepresidente della Regione Giovanni Lolli che non ha detto nulla del bando e della sua aggiudicazione ma che comunque ha voluto portare agli ex lavoratori un messaggio di speranza e anche un plauso per come sono riusciti a non “mollare” mai durante la vertenza. Alla presenza anche dei rappresentanti sindacali Franco Pescara e Marcello Pagliaroli, che da sempre affiancano i lavoratori nella vertenza, Lolli ha spiegato di come in Regione da subito è stato preso un impegno preciso per la vicenda di Canistro.

Lolli, in più occasioni, ha elogiato anche la dirigente Iris Flacco per il lavoro svolto, “per averci messo la faccia” nonostante degli attacchi diretti subiti in questi mesi.

Gli avvocati del Comune, Salvatore Braghini e Renzo Lancia seduti di fianco al sindaco Angelo Di Paolo, al vice Ugo Buffone, hanno ripercorso poi i tratti salienti del minuzioso lavoro fatto quando l’ex sindaco Antonio Di Paolo, si è rivolto a loro per fare un ricordo al Tar, contro l’assegnazione del precedente bando, in cui era chiaro che “c’era qualcosa che non andava”.

Non resta dunque che attendere martedì. Il giorno in cui si saprà una volta per tutte chi arriverà a Canistro magari anche a salvare le sorti dei 75 dipendenti licenziati. Solo dopo aver appreso chi si è aggiudicato il bando si potrà parlare dello stabilimento in cui l’acqua andrà imbottigliata, di quanti operai ci sarà bisogno, se si produrrà solo acqua o anche altri prodotti e di un piano industriale nuovo. Che sia di investimento, si spera.

 

author avatar
Magda Tirabassi

PROMO BOX

FB_IMG_1713639805184
FB_IMG_1713638172245
FB_IMG_1713637386912
Screenshot_2024-04-20-18-58-39-757_com.facebook
La giovane calciatrice Gaia Terra di Lecce nei Marsi sostiene un provino per il Sassuolo Under 15 femminile
Assessore regionale allo sport Mario Quaglieri
WhatsApp Image 2024-04-20 at 17.09
Confindustria L'Aquila Abruzzo Interno e Università insieme per la tutela della salute dei lavoratori
Trasformazione delle carcasse in risorsa alimentare per i grifoni: gli allevatori partecipano con interesse alla tavola rotonda di Massa d'Albe
DELEGAZIONE CINESE COMUNE AVEZZANO 19 APR. 2024 (1)
Il gol di Ortolini contro la Vigor D
vitt
multato
WhatsApp Image 2024-04-19 at 17.16
FRANCOBOLLO VESPA CLUB
Mirko Chiaversoli
Sorella madre terra
Di nuovo una discarica a cielo aperto nei Piani Palentini
"Gli orsi e la natura hanno bisogno di qualcuno che parli per loro": le buone pratiche per gli studenti secondo il PNALM
438680100_7138315859571333_439807985544414047_n
cunicoli di claudio
Screenshot_20240419_233233_Mediaset-Infinity
Torna dopo 13 giorni il treno Tua Pescara-Roma
|

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Beatrice Stornelli
Beatrice Stornelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cristina Fiocchetta
Cristina Fiocchetta
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina