Sold out per “Il barbiere di Siviglia” al Teatro dei Marsi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – È stata un successo la rappresentazione de “Il barbiere di Siviglia”, ieri sera, al Teatro dei Marsi dove si è registrato il tutto esaurito. L’opera rossiniana ha trovato validi e talentuosi interpreti nel baritono Maurizio Leoni (nel ruolo di Figaro), nel soprano Scilla Cristiano (nel ruolo di Rosina), nel tenore Francesco Tuppo (nel ruolo del Conte D’Almaviva), nel basso Fippo Polinelli (nel ruolo di Bartolo), nel basso Massimiliano Catellani (nel ruolo di Basilio), nel baritono Roberto Scandura (nel ruolo di Fiorello) e nel soprano Anna Capiluppi (nel ruolo di Berta), con il coro dell’Opera di Parma e l’orchestra sinfonica delle Terre Verdiane, la regia di Alessandro Brachetti, le scenografie di Carlo Guidetti, i costumi di Artemio Cabassi realizzati da Arte Scenica di Reggio Emilia e l’elegante direzione del Maestro Stefano Giaroli. Quest’ultimo, al termine dello spettacolo, ha voluto ringraziare il pubblico avezzanese, sottolineando come, in un periodo non facile a livello nazionale per il teatro, si riscontri invece un’alta partecipazione del pubblico ad Avezzano. Si tratta di bel risultato per il direttore artistico Massimo Coccia.