Siringhe abbandonate in pieno centro, davanti a un ristorante



Avezzano. Quattro siringhe usate e abbandonate in pieno centro ad Avezzano, di sabato sera, davanti agli occhi di chiunque. Le siringhe sono state trovate, ieri sera, da alcuni clienti di un ristorante in via Cataldi che hanno subito richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

“Abbiamo contattato i vigili e il Comune”, racconta un giovane marsicano, “ma era sabato sera e non siamo riusciti a metterci in contatto con nessuno”, “abbiamo poi richiesto l’intervento delle forze dell’ordine”, continua, “e dopo un po’ è arrivata una pattuglia. Il fatto che è accaduto davanti a un locale è grave quantomeno per l’igiene. Ci vorrebbero più controlli e soprattutto speriamo che in qualche modo si possa risalire al responsabile dell’insensato gesto”.

“Per evitare che qualcuno potesse avvicinarsi e magari ferirsi con le siringhe”, conclude, “le abbiamo coperte mettendoci un vaso sopra. Ho allertato anche il giornale affinché chi deve intervenire per reprimere un fenomeno grave e pericoloso come questo intervenga subito in modo che la salute dei cittadini sia tutelata. Sappiamo, infatti, che non è la prima volta che accade una cosa del genere”.

 

 



Leggi anche

Lascia un commento