Sicurezza sulla strada. La Polizia in cattedra per i giovani



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ortucchio – Sicurezza sulla strada a tutto campo. E’ stato questo il tema al centro dell’incontro, organizzato nell’ambito del progetto nazionale “ICARO 2016”, tenutosi ieri, mercoledì 6 aprile, presso presso la sala consiliare del Comune di Ortucchio, tra gli operatori della Polizia Stradale dell’Aquila e gli studenti delle scuole secondarie di primo grado dell’Istituto “Aldo Moro”.

Il progetto è promosso dalla Polizia Stradale insieme ai ministeri delle Infrastrutture e dei Trasporti, dell’Istruzione, alla Fondazione ANIA, alla Federazione Ciclistica Italiana, con il coordinamento scientifico del dipartimento di psicologia dell’Università di Roma “La Sapienza” e del Movimento Italiano Genitori. L’iniziativa, giunta alla 16^ edizione, è in costante adeguamento per rispondere alle esigenze di conoscenza dei giovani. In tale circostanze, agli studenti sono proposte non solo regole, ma spunti di riflessione per indirizzarli ad un uso consapevole della strada e dei veicoli, a partire dalla bicicletta, primo veicolo col quale percorrono le strade.

Gli alunni hanno partecipato attivamente con domande, riflessioni e contributi, manifestando vivo interesse per la materia e, dopo aver visto video, animazioni e ricostruzioni reali di comportamenti non corretti e pericolosi, hanno offerto il loro contributo per correggere le condotte sbagliate di coetanei ed adulti. Il dirigente scolastico Prof. Bollini ed i docenti, nell’esprimere apprezzamento, hanno manifestato l’intento di estendere l’iniziativa ad altri istituti scolastici.



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica

Lascia un commento