Si incatena davanti alla Procura per riavere la figlia



Avezzano – Da questa mattina, un uomo è incatenato fuori l’ingresso della Procura di Avezzano. Si tratta di Mauro Leone, 54 anni. L’uomo chiede di riavere sua figlia, allontanata da lui dopo una sentenza del Tribunale per i minori della città dell’Aquila. Non è la prima volta che Mauro Leone chiede giustizia. In precedenza l’uomo si è incatenato davanti al Palazzo di Giustizia all’Aquila facendo anche uno sciopero della fame.

L.C.




Leggi anche