Si alza il sipario sulla 39esima Rassegna Internazionale del Folklore



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – Tutto pronto per la trentanovesima Rassegna Internazionale del Folklore. La manifestazione si svolgerà il 28 e il 29 luglio a Tagliacozzo e ospiterà gruppi provenienti da tutto il mondo. Da trentanove anni, ormai, il Coro “Luigi Venturini di Elisa Blasetti” organizza un evento estivo sempre molto gradito agli spettatori. La Rassegna Internazionale del Folklore, ideata nel 1979 dall’Azienda di Soggiorno e Turismo, rappresenta un importante momento di scambio culturale e di promozione del territorio nel mondo.
«Il cammino è stato lungo, ma questa manifestazione è giunta fino a oggi senza aver perso lo smalto della prima edizione», ha affermato Maria Lidia De Dominicis, presidente del coro “Venturini”. «Quest’anno la Rassegna del Folklore ospiterà dei gruppi provenienti da Messico, Taiwan, Nuova Guinea, Cuba, Irlanda, Ossetia del Nord e Italia. L’obiettivo – ha concluso la presidente – è quello di immergerci nelle radici dei popoli aprendo i cassetti della memoria, nel tentativo di resistere all’avanzata dei modelli culturali standardizzati e omologati di oggi».
Quest’anno saliranno sul palco della Rassegna anche i bambini delle scuole elementari di Tagliacozzo, con le quali da diversi anni il coro “Luigi Venturini” porta avanti un progetto musicale finalizzato a tramandare i canti tradizionali alle nuove generazioni. Un’iniziativa molto apprezzata non solo dai ragazzi, ma anche da genitori e insegnanti.
Il sipario sta per alzarsi sulla trentanovesima edizione della Rassegna del folklore anche grazie allo storico contributo del Comune di Tagliacozzo, a quello della Regione Abruzzo e della Fondazione Carispaq e a quello dei numerosi sponsor. Gli organizzatori, che promettono una manifestazione divertente e ricca di sorprese, annunciano già una grande festa per il prossimo anno, quando la Rassegna Internazionale del Folklore spegnerà la sua quarantesima candelina.

Si alza il sipario sulla 39esima Rassegna Internazionale del Folklore

Il programma

Sabato 28 luglio
ore 17,30 Sfilata dei gruppi in costume
ore 21,30 Piazza dell’Obelisco:
Saluti istituzionali
Apertura a sorpresa
Coro Folklorico “Luigi Venturini di Elisa Blasetti” – ITALIA
“Ballet Folclorico del Estado de México” – MESSICO
Gruppo “Zampogne d’Abruzzo” – ITALIA
Ballet “Les Meraveilles de Guinée” –NUOVA GUINEA
Folk Dance Ensamble “GORETS” – OSSETIA DEL NORD

Domenica 29 luglio
ore 18,00 Folklore tra la gente
ore 21,30 Piazza dell’Obelisco:
Gruppo “I Giullari di Minturno – bambini” – ITALIA
“Trinity Irish Dancers Company” – IRLANDA (comunità U.S.A.)
“Fang-Shiang Dancing Theatre” – TAIWAN
Compañía Folklórica “CAMAGUA” – CUBA

Si alza il sipario sulla 39esima Rassegna Internazionale del Folklore




Lascia un commento