Settimio Santilli e Filippo Piccone potranno tornare a Celano



Celano – La Corte di Cassazione ha accolto il loro ricorso e il Sindaco di Celano, Settimio Santilli, e l’ex Vicesindaco, Filippo Piccone, potranno tornare nel centro marsicano. In precedenza, il Tribunale del Riesame dell’Aquila aveva vietato a entrambi di dimorare a Celano.

Sono molti i celanesi che, anche attraverso i social, apprezzano con entusiasmo la notizia. “Brindo alla tua gioia, alle tue lacrime e al tuo coraggio!” scrive un cittadino “Tutti si sarebbero arresi… tu non lo hai mai pensato neppure per un secondo. La strada è ancora lunga ma il passo più importante lo hai già fatto. Bentornato a casa Sindaco“.