martedì, 18 Giugno 2024
Home Attualità Settimana Europea dei Parchi, diversi appuntamenti nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Settimana Europea dei Parchi, diversi appuntamenti nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Di Redazione News
2 minuti lettura
A+A-
Reset

Pescasseroli – Quest’anno la Settimana Europea dei Parchi si svolgerà da sabato 18 a domenica 26 maggio 2024. Una settimana che racchiude al suo interno giornate altrettanto importanti, quali la giornata mondiale delle api, la giornata mondiale della biodiversità e la giornata europea dei Parchi.

Lo slogan dell’edizione 2024 è #VoteForNature per sottolineare come i cittadini e le cittadine di tutta Europa possano influenzare le scelte dei propri governi riguardo i temi dell’ambiente, della conservazione della biodiversità, della lotta ai cambiamenti climatici e del consumo delle risorse.

Per celebrare queste importanti ricorrenze, il Parco ha organizzato una serie di iniziative dedicate alla divulgazione scientifica e all’educazione ambientale. Un programma di eventi che partirà la mattina del 22 maggio, Giornata Mondiale della Biodiversità, quando Pescasseroli “subirà” un invasione gentile di più di 300 studenti di 6 diversi Istituti Comprensivi delle regioni di Abruzzo, Campania e Lazio. In questa occasione sarà presentata la canzone inedita dal titolo “Dolce Amarena”, il cui testo è scaturito dalle riflessioni, dalle emozioni, dai sentimenti dei ragazzi e le ragazze che hanno seguito la triste vicenda dell’orsa Amarena.

Un’iniziativa nata dopo che l’Ente è stato contattato dall’Istituto Comprensivo Gesuè di San Felice a Cancello (CE), capofila di una interessante iniziativa sui temi della biodiversità, in memoria di Amarena, che ha coinvolto ben 6 Istituti Comprensivi, tra cui anche i plessi delle medie di Pescasseroli e Scanno. Il Parco ha accolto con grande soddisfazione ed estremo interesse il lavoro di sensibilizzazione alle tematiche naturalistiche e il grande lavoro di confronto tra le scuole del territorio del Parco e i ragazzi che vivono altre realtà.

Invito alla lettura