Servizi per disabili ancora fermi, il Tribunale per la Difesa del Malato “Si sono dimenticati di noi”


Avezzano –  “Sono pervenute numerose segnalazioni al Tribunale per la Difesa del Malato da parte di cittadini disabili e delle loro famiglie. Tutto nasce dall’avvio della fase due, dove le persone disabili e le loro famiglie (rimaste in quarantena forzata senza sostegno nè aiuti nonostante la disabilità di un famigliare) speravano in una ripresa lenta della vita regolare, ma la speranza si è subito rivelata un’illusione!!!!”. A comunicarlo il Tribunale per la Difesa Del Malato. “Infatti, nonostante la ripresa di tutti i servizi e delle attività commerciali e sportive (vedi palestre e piscine), i servizi di trasporto personalizzato per disabili e il centro diurno sociale per disabili del comune di Avezzano, ancora non vengono riattivati”, 

“Le famiglie esasperate hanno più volte contattato i dirigenti e la segreteria del commissario Passerotti ma ad oggi, a più di un mese dalla fase due, ancora non riprende nessun servizio. Le famiglie ci comunicano che il trasporto per i disabili ancora non riprende perché al Comune, sono sempre occupati a fare altro e non trovano mai tempo per i nostri figli disabili che sistematicamente vengono dimenticati”.

“Cosa aspetta il Comune Di Avezzano a riavviare un servizio indispensabile per le persone disabili e le loro famiglie? Le famiglie si chiedono quali siano questi impedimenti che non consentono a un Comune di aiutare le fasce più deboli della comunità che rappresenta? Inoltre le famiglie ci comunicano che il problema del centro diurno sociale per disabili, inserito nei piani di zona essendo un Liveas (un livello essenziale di assistenza per le persone disabili), non può ripartire perché la Regione si è prodigata a fare tutti i protocolli di sicurezza Covid 19 per il riavvio delle attività e si è dimenticato di realizzare quello per i centri diurni sociali!!! “

“La regione, come l’amministrazione di Avezzano, si è dimenticata delle persone disabili e delle loro famiglie che con questa pandemia hanno già vissuto dei momenti di sofferenza inimmaginabili e ora si ritrovano dimenticati anche dal della Regione che evidentemente non si interessa delle persone svantaggiate. Anche il Comune di Avezzano, che ad oggi non può erogare tale servizio, non si è neanche preoccupato di dare un servizio alternativo per aiutare le famiglie in difficoltà o di sollecitare la Regione prima che gli stessi famigliari ponessero alle istituzioni il problema del mancato riavvio dei servizi!!! “

“La Nostra associazione chiede al Commissario Passerotti e alla Regione di provvedere immediatamente al riavvio di servizi essenziali per le persone disabili e le loro famiglie ritenendo che sia il minimo che può fare un’istituzione per i propri cittadini in difficoltà. Certi di un riscontro positivo da parte della Regione Abruzzo e del Comune di Avezzano“.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Elezioni, sindaco Santilli:”A Celano FdI è il primo partito in assoluto”

Celano – “Le elezioni politiche per il rinnovo del Parlamento italiano sono appena passate e i risultati definitivi emersi dalle urne sono emblematici di un certo andamento. E’ tempo di ...


Premio Cambiamenti, tante adesioni di giovani imprenditori alla tappa avezzanese ma c’è ancora tempo per concorrere. In palio 20 mila euro

Premio nazionale “Cambiamenti”: tante le adesioni per la giornata di domani in cui verrà presentato il concorso dedicato ai giovani startupper.  È il coordinatore di ...

Forti venti nell’aquilano, sul Gran Sasso raffiche a più di 100 km orari

L’Aquila – Le previsioni meteo, già da ieri, annunciavano che sull’Abruzzo si sarebbero abbattuti venti molto forti. Come fa rilevare Meteo Abruzzo, attraverso una nota ...

Celano dice addio a Michele Mariani, apprezzato musicista marsicano

Celano – Michele Mariani aveva compiuto gli anni, 66, solo un paio di settimane fa ricevendo gli auguri da parte di molti amici e conoscenti. ...

Aggressioni di cani ad Avezzano, L’altra parte del guinzaglio: “episodi molto più frequenti di quanto si pensi”

Avezzano – Solo un paio di giorni fa, attraverso le nostre pagine, abbiamo dato spazio e segnalato una situazione che una cittadina aveva denunciato attraverso ...