Sergio Brio presenta ad Avezzano il suo libro “L’ultimo 5topper”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Venerdì 29 settembre, alle 16.30, nella sala consiliare del Comune di Avezzano, l’ex campione juventino Sergio Brio presenterà il suo libro “L’ultimo 5topper”. L’autore racconta la sua storia che ha quasi dell’impossibile e dell’inimmaginabile, orgoglioso di aver giocato in una squadra che ha lasciato il segno nella storia del calcio italiano.

“Ho deciso di offrire questo libro alla Fondazione Piemontese – scrive – per la ricerca sul cancro e ringrazio tutti voi che, acquistandolo e continuando a dare fiducia, contribuirete in modo fondamentale alla crescita di Candiolo. I posti sono riservati e limitati.

Per info e prenotazioni: Marcello (Tabaccheria Antonelli, Piazza Risorgimento), Francesco (Cartoleria-Edicola, Piazza Cavour) e Elio e Emiliano (Hair Trend Acconciature via C.Battisti 55).

L’incasso dell’evento verrà completamente devoluto in beneficenza.

Sergio Brio: Nasce a Lecce nel 1956. Stopper, ex allenatore, oggi opinionista. Ha mosso i suoi primi passi nel Lecce e si è “fatto le ossa” nella Pistoiese. Ha legato il suo nome principalmente alla Juventus, squadra a cui è stato legato per 16 anni, 13 come giocatore e 3 come assistente di Giovanni Trapattoni. E’stato uno dei protagonisti di quello che viene considerato il blocco difensivo migliore della storia del calcio. con la Juventus ha disputato 379 partite, realizzando 24 gol. Con i bianconeri, di cui fu anche capitano, vinse 4 scudetti. Nel 2011 è stato omaggiato dalla Juventus di una stella celebrativa nella Walk of Fame bianconera allo Stadium di Torino.




Lascia un commento