Semaforo verde per l “E…state nella Riserva del Salviano”. Al via il “Campo scuola Mountain Bike 2016”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – E’ in programma per sabato 2 luglio l’ideale taglio del nastro per la nuova stagione di eventi estivi nella Riserva del Salviano. Da luglio a settembre la splendida Riserva farà da cornice alle iniziative inserite nel ricco cartellone estivo, che propone attività per i cittadini di tutte le età.

Nel programma, sotto l’attento coordinamento della dott.ssa Brunella D’Alessandro, direttrice della Riserva: sport sui tracciati del Salviano; arte a tutto campo, attraverso laboratori di pittura – a cura dell’artista Gianna Danese –  teatro e musica; “Urban sketchers e disegno dal vivo”, a cura del prof. Enrico Maddalena; costruzione di marionette; “Sensi in natura: incontri in biomovimento” e “Biodanza sistema Rolando Toro: un sentiero verso la gioia di vivere”; alla scoperta dei frutti più golosi del sottobosco con la “Settimana micologica in Riserva”; passeggiate ed escursioni per tutti alla scoperta o riscoperta dei suggestivi panorami del Monte Salviano e di Colle Croce.

Nell’oasi della Riserva, ampio spazio all’educazione ambientale, al riciclo e al consumo consapevole  attraverso il gioco e le attività che più appassionano bambini e ragazzi, chiamati a ‘mettere le mani in pasta’ nei laboratori di panificazione e caseificazione e ad apprendere e cimentarsi con le tecniche di riciclo e riuso dei materiali, sotto la guida degli operatori specializzati del centro di educazione ambientale “Il Salviano e/è Vita”.

Il primo appuntamento dell’“E…state nella Riserva 2016” è con il “Campo scuola Mountain Bike”, organizzato dall’associazione Ambiente e/è Vita Abruzzo Onlus, gestore della Riserva per il Comune di Avezzano, in collaborazione con la“Avezzano Cycling Team”, associazione sportiva avezzanese che, in costante crescita, propone attività nelle 4 discipline olimpiche del mondo ciclistico ovvero strada, mountain bike, bmx e pista.

L’iniziativa, riproposta dopo lo straordinario successo della prima edizione tenutasi lo scorso anno, vedrà protagonisti bambini e ragazzi dai 5 ai 15 anni che sabato 2 luglio, in località Pratone, dalle 15.00 alle 17.00, potranno sperimentare il mix avvincente di natura, sport e avventura in sella alle due ruote, sotto la guida  di personale altamente specializzato.

L’attività sarà riproposta, nello stesso orario, il 23 luglio; nel mese di agosto, il campo scuola MTB accoglierà i piccoli biker nelle date del 6 e del 27, sempre dalle 15.00 alle 17.00.

Il campo scuola MTB, organizzato nel suggestivo scrigno della Riserva del Salviano, “Offre ai ragazzi l’occasione  di coniugare la socialità e lo sport, in full immersion nella natura rigogliosa della Riserva”, come sottolinea il vicesindaco Ferdinando Boccia, con delega alla Riserva del Salviano, “La nostra Amministrazione ha sempre sostenuto e promosso fortemente queste iniziative, in grado di incentivare nei giovani l’amore e la passione per la pratica sportiva e al contempo di far loro meglio conoscere, apprezzare e rispettare l’ambiente, contribuendo così a creare un circuito virtuoso positivo per tutti. Abbiamo un patrimonio naturalistico straordinario, da vivere appieno, e il ricco cartellone degli eventi estivi che sarà presentato nei prossimi giorni offrirà ai cittadini, grandi e piccoli, ulteriori belle occasioni per godere al meglio della nostra Riserva”.




Lascia un commento