“Se togli la frutta, aiuti l’orso”, in azione i volontari del WWF e dell’Associazione “Salviamo l’orso”


Opi – La frutta nei Centri abitati favorisce la presenza dell’orso, innescando comportamenti confidenti, dannosi per l’orso e potenzialmente pericolosi per l’uomo. La rimozione della frutta è un piccolo gesto che dimostra una grande responsabilità per la salvaguardia dell’orso bruno marsicano.

Il 17, 18 e 19 agosto verrà raccolta la frutta nel Comune di Opi.
L’appuntamento è alle ore 9.30 alle Casette di Opi

L’attività verrà svolta all’interno dei Centro abitato e nell’area limitrofa, a rischio di investimento per la fauna, in accordo con l’Amministrazione e i cittadini di Opi, con il supporto del Parco e delle Associazioni.

Chiunque voglia partecipare alla raccolta è il benvenuto. Vi aspettiamo numerosi!
Per informazioni contattate il Servizio Scientifico: tel. 3460050044; 0863 9113218;
[email protected]


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento