Scarti di macellazione abbandonati. Zampa Amica: “e poi ci si lamenta degli animali selvatici”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Marsica – Ancora una volta la onlus Zampa Amica, che si occupa del recupero, dell’assistenza e dell’adozione di animali domestici abbandonati, segnala sul proprio canale social una situazione di degrado e di scarsa civiltà che è stata individuata nei nostri territori: scarti di macellazione abbandonati.

Poco fuori i paesi, in aree non controllate, sono stati rinvenuti materiali e rifiuti di macellazione che, ovviamente, non possono non attirare l’attenzione di animali selvatici. Secondo quanto spiegano le operatrici di Zampa Amica, tali episodi non sono rari.

Molto spesso registriamo anche scarti della macellazione degli stessi allevatori abbandonati poco fuori i paesi che non sono certamente gesti “caritatevoli” ma attirano proprio stessi animali selvatici di cui poi ci si lamenta” scrivono denunciando i fatti.