Santa Croce, lo stato di agitazione andrà avanti fino a sabato 12



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Canistro. I lavoratori della Santa Croce di Canistro non si arrendono. Lo stato di agitazione andrà avanti fino a sabato 12 novembre.

In una nota congiunta, i sindacati comunicano che il presidio permanente fuori dallo stabilimento di Canistro ci sarò anche sabato 5 novembre, dalle 13 alle 24 e poi da lunedì 7 novembre fino a sabato 12, fino alle 24, per gli interi turni di lavoro settimanali.

La comunicazione porta la firma di Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil, insieme alle rsu aziendali.




Lascia un commento