Ris magn
Nuovi spazi al pronto soccorso dell'Ospedale San Sunucialvatore, ristrutturazione della neurochirurgia, acquisizione di apparecchiature di ultima generazione
Oggi l'inaugurazione della centrale di risposta del numero unico emergenze 112 in Abruzzo
L'inaugurazione della centrale di risposta del numero unico emergenze 112 in Abruzzo
Sterilizzazione dei gatti randagi nel centro storico di Pescasseroli per controllare il randagismo felino
Sterilizzazione dei gatti randagi nel centro storico di Pescasseroli per tenere sotto controllo il randagismo felino
Il mercato settimanale di Luco dei Marsi continuerà a rimanere in piazza Alcide De Gasperis fino al 31 Marzo
Il mercato settimanale di Luco dei Marsi continuerà a rimanere in piazza Alcide De Gasperis fino al 31 Marzo
Individuata una vasta frode fiscale nella vendita di automobili, perquisizioni anche in Abruzzo
Individuata una vasta frode fiscale nella vendita di automobili, perquisizioni anche in Abruzzo
Cerca
Close this search box.

Salvati dopo lo schianto sulla ferrovia lasciano l’auto sui binari

Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Faina
Domenico Faina
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Ercole
Angelo Ercole
Vedi necrologio
||||||||||
||||||||||

Avezzano – Si schiantano contro un palo delle Ferrovie dopo un volo di una decina di metri ma una volta liberati dalle lamiere scappano feriti, abbandonando l’auto. E’ accaduto ieri a Paterno, la frazione di Avezzano, sulla traversa che dalla Tiburtina riporta al paese. Sono due le persone che sono state salvate da Vincenzo Lo Zito, maresciallo capo della Croce Rossa, che allertato dal rumore dello schianto si è precipitato sul posto.

Due giovani, che abitano a Paterno, sono stati trovati da Lo Zito all’interno dell’auto, praticamente intrappolati. Il ragazzo che si trovava al posto passeggero era privo di sensi. Il dipendente della Croce Rossa, che abita poco lontano dal luogo dell’incidente, ha subito allertato i soccorsi e sul posto sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile. I due, però, una volta fuori dal mezzo, che si è cappottato finendo a pochi centimetri dai binari della ferrovia, a quanto pare hanno scelto di lasciare lì l’auto e tornare a casa. All’arrivo dei militari, infatti, sul posto i due feriti non c’erano. Una volta raggiunti a casa dai militari sembra che i due abbiano dichiarato che si sarebbero poi fatti curare in ospedale.

Sicuramente per loro è stata una fortuna che Lo Zito abbia sentito lo schianto e sia arrivato in tempo sul posto. Anche perché su quel tratto di strada non c’è la pubblica illuminazione e l’auto era coperta dai rovi che costeggiano la ferrovia. Per rimuovere l’auto, che avrebbe anche potuto compromettere il regolare passaggio dei treni, sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Avezzano.

PROMO BOX

Ris magn
Oggi l'inaugurazione della centrale di risposta del numero unico emergenze 112 in Abruzzo
Sterilizzazione dei gatti randagi nel centro storico di Pescasseroli per controllare il randagismo felino
Il mercato settimanale di Luco dei Marsi continuerà a rimanere in piazza Alcide De Gasperis fino al 31 Marzo
Individuata una vasta frode fiscale nella vendita di automobili, perquisizioni anche in Abruzzo
Un albero per il futuro, i giovani dell'Azione Cattolica piantano alberi nel giardino della scuola "Collodi-Marini" in via Pertini
Potenziato il sistema di videosorveglianza presso il Santuario di Candelecchia a Trasacco dopo alcuni atti vandalici
Raccolta fondi dell'Associazione Culturale Piazza Cavour in memoria di Danilo Fraioli: donazioni alla Protezione Civile e alla Caritas
IMG-20240221-WA0008
Addio a Narcisio Palozzi
Inail pubblica il calendario per la richiesta di contributi a fondo perduto alle imprese che investono in sicurezza
CONFARTIGIANATO AVEZZANO
IMG-20240221-WA0006
Stazione_di_Avezzano
Mario Quaglieri
donm
Giovani per l'Abruzzo
luigidelg
contratti di fiume
Oggi sciopero nazionale di 2 ore dopo l'incidente di Firenze, chiesti maggiori investimenti nella sicurezza sul lavoro
Il suo proprietario è stato trovato senza vita in casa e il cane Zorro è rimasto solo: ha bisogno di un'adozione del cuore
Le esequie di don Augusto Bifaretti si terranno presso la chiesa dello Spirito Santo di Avezzano e saranno presiedute dal vescovo Giovanni
Prezzi carburanti fuori controllo
violenza-di-genere-1
PHOTO-2024-02-20-14-29-43

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Faina
Domenico Faina
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Ercole
Angelo Ercole
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina