fbpx

Salvata dai Carabinieri-Forestali di Avezzano una cagna incinta impigliata tra le rocce

Magliano dei Marsi – Una cagna incinta legata con catena é rimasta impigliata tra le rocce in loc. Pié di Marano (Magliano de Marsi).
Solo grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri-Forestali di Avezzano che si trovavano nelle vicinanze per un altro servizio è riuscita a scampare da una morte certa.

Il V. Brig. Capparella insospettito dal prolungato lamento dell’animale si inoltrata nella zona impervia e dopo aver raggiunto la cagna la liberava.
Dopo averlo rifocillato con acqua, tramite codice microchip è riuscito a rintracciare il proprietario dell’animale che ignaro del fatto è subito intervenuto per recuperare il cane.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend