Ritrovata una rara foto della torre di Aielli scattata più di un secolo fa



AielliGrazie agli archivi dell’Istituto Nazionale di Archeologia e Storia dell’Arte è stata ritrovata una foto che ritrae una rara immagine della Torre di Aielli, la foto sembra essere stata scattata in inverno essendo il borgo ricoperto dalla neve.

Se non sembrano esserci dubbi sul fatto che l’immagine si riferisca alla Torre di Aielli, qualche perplessità emerge relativamente alla datazione della foto. Secondo quanto si legge sulla pagina social “Piccola biblioteca marsicana”: “la datazione dell’Istituto fa risalire la fotografia al 1910, quindi precedentemente al terremoto della Marsica, ma la mancanza di fonti non consente di stabilire l’anno preciso nel quale la foto è stata scattata”.  Il post si conclude con un’esclamazione: Chissà se qualcuno tra i follower della Piccola biblioteca marsicana può aiutarci a risolvere questo dubbio!”

Nella didascalia originale della foto si legge:” Aielli (AQ), castello, veduta animata del torrione con la neve”, mentre l’autore dello scatto è anonimo.
Prima del terremoto del 1915 la torre, dalla forma circolare, era alta circa 24 metri, dopo l’avvenuto restauro, l’altezza interna risulta ridotta a circa 18 metri.

Ristrutturata nel 1998 è divenuta dal 2002 sede museale e di un osservatorio astronomico. (R.F.)