Contatta la redazione - Tel e Whatsapp 3351400591
Segnala una notizia

Ritrovare il paese di Pescocanale nei Musei Vaticani, l’orgoglio del legame con la propria terra

Sono quaranta le cartine geografiche affrescate contenute nella famosa Galleria delle Carte Geografiche dei Musei Vaticani. Quaranta affreschi, dipinti tra il 1580 e il 1585, sulla base di cartoni realizzati dal perugino Ignazio Danti, noto geografo domenicano del tempo. Una galleria imponente ubicata sul percorso che conduce verso la spettacolare Cappella Sistina.

Centoventi metri da percorrere attraverso le raffigurazioni affrescate di una sfilza di cartine piuttosto dettagliate delle varie regioni italiane, oltre a quelle dei maggiori porti italiani del XVI secolo: Civitavecchia, Genova, Ancona e Venezia. Stiamo parlando di uno degli spazi dei Musei Vaticani più affascinanti e amati dai visitatori, voluto da papa Gregorio XIII e realizzato da artisti quali Girolamo Muziano, Cesare Nebbia, i fratelli fiamminghi Matthijs Bril e Paul Bril, Giovanni Antonio Vanosino da Varese e Antonio Danti.

Ritrovare il paese di Pescocanale nei Musei Vaticani, l'orgoglio del legame con la propria terra

Ovviamente anche l’Abruzzo ha la sua carta geografica cinquecentesca nella Galleria delle Carte Geografiche dei Musei Vaticani e, in un contesto così grandioso e spettacolare, c’è chi è riuscito a rintracciare il proprio paese: Pescocanale o Peschio Canale detto Canale, come si nota direttamente dal dettaglio dell’affresco. La piacevole sorpresa è stata di un cittadino del piccolo borgo marsicano ubicato su una verdeggiante collina della Valle Roveto.

Pescocanale, racconta il nostro conterraneo Fabrizio Petroni, sulle cartine geografiche scolastiche non si trovava mai. Un motivo valido per essere preso in giro dai compagni di classe. Poi, finalmente, la grande rivincita: la visita scolastica ai Musei Vaticani e quella carta geografica d’Abruzzo con la precisa indicazione di Peschio Canale detto Canale. Grande fu al tempo la gioia del giovane marsicano che, ormai adulto e genitore, ha chiesto a sua figlia in visita agli stessi Musei Vaticani, di scattare la foto a quel piccolo grande dettaglio della carta geografica d’Abruzzo con il nome di Pescocanale ben in vista.

Rilevati 3 nuovi casi Covid a Civitella Roveto

Civitella Roveto - Nella giornata di oggi, 21 aprile, la ASL ha comunicato agli amministratori di Civitella Roveto l'individuazione, nel territorio ...

Cittadini svantaggiati: il Comune di Canistro assegna due borse lavoro

Canistro - Il Comune di Canistro ha pubblicato un bando pubblico per il reclutamento di due disoccupati/inoccupati in situazione di disagio ...

Riapertura di bar e ristoranti in Abruzzo. Coldiretti: “solo poco più di 1 locale su 2 può contare su spazi all’aperto”

Abruzzo - La riapertura di bar e ristoranti per il servizio al tavolo riguarda solo poco più di 1 locale su 2 che può contare su spazi all’aperto ma ...

Ripreso dalla telecamera mentre abbandona rifiuti speciali

Ovindoli - Ancora una volta le telecamere di sorveglianza hanno fatto il loro lavoro, come fa rilevare il Sindaco di Ovindoli, Simone Angelosante. ...

Fermato senza mascherina prende a calci la macchina della Polizia Locale

Civitella Roveto - E' successo a Civitella Roveto nei giorni scorsi. Protagonista della vicenda un uomo che veniva sanzionato per il mancato ...

Domani il Parco Nazionale della Maiella diventa Geoparco Mondiale dell’UNESCO

Abruzzo - Giovedì 22 aprile 2021, il territorio del Parco Nazionale della Maiella diventa Geoparco Mondiale dell’UNESCO con il nome di Majella ...

Terre Marsicane - La Voce della Marsica
Reset Password
Compare items
  • Total (0)
Compare
0
Shopping cart