“Riprogrammare” il pandino 30



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Lecce Nei Marsi – A causa della grande nevicata erano impossibilitati ad entrare in falegnameria di Antonio Troiani. A questo punto Antonello Icorne, programmatore elettronico che lavora nella falegnameria, al grido di “vietato dire non so come fare” si è adoperato per fare strada, ed ha quindi “riprogrammato” una panda in modo davvero originale. 🙂
Chapeau dalla redazione.



Leggi anche