Ripristinata la circolazione stradale lungo la SP 66 per Rendinara: rimossi massi e detriti franati sulla carreggiata

Morino – Qualche giorno fa, attraverso le nostre pagine, avevamo evidenziato che il piccolo centro di Rendinara, frazione del Comune di Morino, era isolata a causa di una frana lungo la SP 66, unico tratto viario che permette il collegamento con la frazione. La circolazione stradale era stata sospesa con decorrenza immediata per tutelare la sicurezza stradale e l’incolumità pubblica.

A distanza di cinque giorni, il tratto viario interessato dai movimenti franosi è stato fatto oggetto di lavori urgenti per il ripristino della viabilità: sono stati rimossi massi e detriti caduti sulla carreggiata e quelli che sono stati considerati a rischio di distacco con opere di ripristino e di drenaggio. Alla luce degli interventi effettuati, è stata quindi ripristinata la circolazione ma solo a senso unico alternato e con il rispetto del limite di 30 km orari.

L’intento degli amministratori locali e di quelli provinciali è stato quello di garantire il ripristino del collegamento dei servizi essenziali con la frazione di Rendinara che, come detto, risultava isolata.

LEGGI ANCHE

Frana lungo la S.P. 66: la frazione di Rendinara è isolata, realizzato un fosso di guardia per evitare crolli

Leggi anche