Rinviata la Notte Bianca ad Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Avezzano – Il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio e l’amministrazione comunale, nell’esprimere solidarietà alle popolazioni delle province di Rieti e Ascoli Piceno, colpite dal terremoto, in accordo con l’organizzazione Pubbliconcerti di Maurizio Palumbo e con le associazioni di categoria del territorio, hanno ritenuto opportuno rinviare la manifestazione “Notte Bianca” programmata per mercoledì 24 agosto nelle strade della città, differendo la data dell’evento a mercoledì 31 agosto prossimo.
“Siamo vicini alle popolazioni colpite dal grave sisma in luoghi che in passato facevano parte della nostra provincia- ha dichiarato il sindaco Di Pangrazio – ed esprimiamo il nostro affetto e solidarietà, nel ricordo di quanto accaduto ad Avezzano e nella Marsica più di cento anni fa, Confido nella loro caparbietà e forza di reazione, auspicando un rapido ritorno alla normalità”.



Lascia un commento