Rifiuti abbandonati e atti vandalici ad Avezzano, l’indignazione di una cittadina: “Una vera e propria discarica in pieno centro”



Avezzano – Ad Avezzano in pieno centro rifiuti abbandonati e danneggiamenti provocati da atti vandalici, in un post sui social una cittadina esprime indignazione illustrando la situazione in Via Luigi Cadorna.

Le parole esasperate di una residente che vive un disagio riguardante anche gli altri abitanti del quartiere: “Questa è la situazione in via Luigi Cadorna ad Avezzano. UNA VERA E PROPRIA DISCARICA IN PIENO CENTRO.

Noi abitanti del quartiere non possiamo più vivere in queste condizioni. Tra immondizia, schiamazzi notturni e atti vandalici di ragazzini pericolosi. Ormai il centro della città è diventato il BRONX!!! Ecco quello che stiamo vivendo da un po’ di tempo a questa parte!!!!! Per favore condividere più possibile, aiutateci a debellare per sempre questo degrado”

La donna lancia un appello facendosi portavoce dello scontento degli altri residenti, denunciando la presenza di rifiuti, i continui schiamazzi notturni che disturbano le quiete dei cittadini e il compimento di atti vandalici che deturpano le aree urbane.

Nella foto a corredo del post si vedono chiaramente sacchi dell’immondizia, coperte, pneumatici e altri rifiuti di diversa natura. La donna denuncia una situazione di degrado che rischia di rovinare l’immagine della nostra città e che incide sulla qualità della vita dei residenti, pone l’accento anche sulla sicurezza sottolineando come il centro della città non sia più un luogo sicuro.