Rientrano in casa e trovano i ladri



Avezzano – Rientrano in casa e trovano i ladri. E’ accaduto a Borgo Pineta dove madre e figlia, di ritorno da una cena a casa di alcuni parenti, hanno sentito dei rumori e notato la luce accesa in una stanza. All’interno – come riporta il quotidiano Il Centro – c’erano i ladri che si erano chiusi a chiave per guadagnare tempo e fuggire con il bottino. A quel punto le due hanno dato l’allarme e contattato le Forze dell’Ordine che si sono tempestivamente precipitate sul posto. Nonostante ciò, i ladri sono riusciti a fuggire portando via contanti e gioielli. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri della locale stazione.




Leggi anche

Lascia un commento