Riaccesi due focolai a Vallebona. Niente tregua per Tagliacozzo


Tagliacozzo – Si sono riaccesi due focolai a Vallebona. Niente tregua per le montagne di Tagliacozzo. Ieri sera i tre focolai del versante nord della montagna di Poggetello erano tenuti sotto controllo dagli abitanti della zona e dalla Protezione Civile. Questa mattina sembrava tutto sotto controllo, invece da circa quaranta minuti si è riacceso un focolaio sul versante nord della montagna di Vallebona, conosciuto come Valle del Salice. Da pochissimi minuti, invece, si vede del fumo anche sul versante sud di Vallebona, quello da cui era partito l’incendio ormai tre giorni fa. Vigili del fuoco e Protezione Civile sono stati avvertiti immediatamente dai cittadini e sembra siano già sul versante nord e stiamo raggiungendo quello sud.

17:40 – I focolai accesi sembrerebbero tre, due sul versante nord e uno sul versante sud. Il fumo si sta alzando ed espandendo in fretta. Abbiamo provato a chiamare il Centro Operativo Comunale per chiedere informazioni dettagliate, ma non risponde nessuno. Lo spegnimento dei focolai sul versante nord era sembrato da subito difficoltoso a causa della fitta vegetazione e dell’assenza di una strada diretta per i mezzi.

 

19:00 – Il fumo sul versante nord di Vallebona non accenna ad arrestarsi, anzi sta invadendo l’intera collina. L’area dell’incendio sembrerebbe espandersi e il forte odore di bruciato è percepibile fino in zona Selve Piane. Continuiamo a provare a contattare il C.O.C. senza, purtroppo, ottenere risposta, eppure non ci risulta essere stato ancora formalmente chiuso. Dai social network il sindaco, un’ora fa, informava i cittadini che “la situazione è sotto controllo, nonostante il riemergere sporadico di alcuni focolai non sopiti, l’allerta dunque permane alta”. Dalle informazioni che arrivano dal luogo del focolaio, invece, si apprende che l’incendio verso Poggetello ha è acceso, con fiamme vive mentre quello sul versante sud, verso la Variante Tiburtina Valeria, è spento. Sul luogo stanno operando, oltre ai residenti, Vigili del Fuoco e la Protezione Civile di Tagliacozzo.
Nel frattempo, l’Autostrada dei Parchi segnala un incendio sulla galleria Sant’Angelo, nei pressi dello svincolo di Tagliacozzo.

19:30 – Ci siamo recati sul luogo dell’incendio. Finalmente, Vigili del Fuoco e Protezione Civile di Tagliacozzo sono riusciti a domare le fiamme. Continuano ad avere bisogno di acqua per spegnere definitivamente gli ultimi “caminetti”. La situazione sembra ora tornata sotto controllo, ma l’allerta resta ancora alta.

Aggiornamenti in corso

 

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento