Raddoppio carreggiata S.S.690 Avezzano-Sora, la Regione convoca la Conferenza dei Servizi Preliminare



Abruzzo – E’ stata convocata dalla Regione Abruzzo per il prossimo 23 febbraio, alle ore 10:30, la Conferenza dei Servizi Preliminare per la realizzazione dell’intervento relativo ai lavori sulla cosiddetta ex Superstrada del Liri. Si tratta, nello specifico, di “lavori di raddoppio della carreggiata con adeguamento della piattaforma stradale al tipo B D.M. 5.11.2001 della S.S.690 nel tratto compreso tra il Km 0+000 e 39+350“.

Il soggetto proponente interessato è Anas Spa e l’importo delle opere da mettere in atto ammonta al € 960.000.000,00. Già nel mese di aprile 2021 il presidente della giunta regionale, Marco Marsilio, aveva presentato lo studio di fattibilità tecnico economica realizzato dall’Anas per il raddoppio della Strada Statale 690, che collega Avezzano a Sora, in un incontro con i sindaci nell’ex asilo Ravenna di Balsorano. Il progetto prevede una strada a doppia carreggiata, 4 corsie, due per ciascun senso di marcia per 33 km di nuova carreggiata, 8 chilometri con nuovi ponti e viadotti, sette nuove gallerie, 41 piazzole di sosta, rifacimento pavimentazione.




Leggi anche