Prove di isola pedonale nelle vie del centro ad Avezzano: strade chiuse venerdì, sabato e domenica

Avezzano – Prove di isola pedonale nell’area del centro storico cittadino dove, nel fine settimana, per incentivare la ripresa delle attività di ristorazione, l’amministrazione Di Pangrazio farà scattare la chiusura al traffico in formula sperimentale: lo stop ai mezzi a motori, eccetto per gli autorizzati, previsto venerdì e sabato dalle 20 alle 22.30 e domenica dalle 16 alle 22.30 –mediante l’istituzione del divieto di sosta e transito- interesserà via Cataldi (da via Amendola esclusa a via Corradini); via Vittorio Veneto (da via Amendola a via Corradini compresa); via Corradini (da via Monte Grappa a Corso della Libertà); via Garibaldi (da piazza Matteotti a via Valeri esclusa).

Sempre in via Garibaldi scatterà lo stop al traffico da via Valeri esclusa a via Monte San Michele esclusa; mentre in via Emilia da via Vittorio Veneto a via Garibaldi; in via Bagnoli da via Vittorio Veneto a via Monte Grappa esclusa; in Corso della Libertà da via Corradini a via Bagnoli esclusa. 

     “L’obiettivo dell’amministrazione comunale”, afferma il sindaco, Gianni Di Pangrazio, “è quello di promuovere iniziative tese a incentivare la ripresa graduale delle attività economiche e sociali nel pieno rispetto della vigente normativa emergenza Covid 19”.

In questa fase, essendo la Regione in zona gialla -quindi con il coprifuoco che scatta alle 23- per consentire il ritorno a casa in tempo utile a cittadini e operatori, l’isola sperimentale chiude i battenti alle 22.30.
Gli uffici, comunque, stanno elaborando la mappa finale per l’isola pedonale estiva, sempre nel segno della condivisione con i cittadini, le associazioni di categoria e i commercianti, dove l’orario di chiusura dovrà sempre tener conto delle direttive anticovid imposte dal governo centrale.