Proroga tribunali abruzzesi, dichiarato ammissibile l’emendamento presentato dalla Senatrice Pezzopane



L’Aquila – Oggi abbiamo ottenuto un primo e fondamentale risultato: la dichiarazione di ammissibilità del nostro emendamento al Decreto Proroghe per mantenere aperti i tribunali abruzzesi – così dichiara la deputata del Partito Democratico On. Stefania Pezzopanenelle settimane passate avevo annunciato la presentazione di questo testo per prorogare a settembre 2024 la riorganizzazione delle piante organiche e del personale amministrativo dei tribunali soppressi delle circoscrizioni di L’Aquila e Chieti. Ora l’emendamento  sarà discusso in commissione e poi in Aula e continuerò ad essere in prima fila per una battaglia che ritengo giusta. La chiusura dei tribunali abruzzesi rischia di produrre disservizi ed ingiustizie soprattutto oggi che ci lasciamo faticosamente alle spalle la fase di grave crisi sanitaria, divenuta purtroppo anche crisi economica e sociale. Siamo inoltre alla vigilia di una stagione di grandi investimenti sul territorio con i fondi del PNRR : in questo contesto il buon funzionamento della macchina giudiziaria è un elemento essenziale per la ripresa”.

Alle dichiarazioni dell’Onorevole Pezzopane si aggiungono quelle del Segretario provinciale del PD Francesco Piacente: “Ringrazio Stefania Pezzopane per l’impegno su questa importante vertenza territoriale. Aver ottenuto l’ammissibilità dell’emendamento che dispone la proroga al 2024 è un importante risultato. Ora questa azione parlamentare va seguita e sostenuta da un fronte più ampio possibile: professioni, amministratori locali, forze politiche. Siamo sicuri che troveremo in Parlamento e sul territorio interlocutori responsabili che sappiano rafforzare gli argomenti e gli strumenti della battaglia che dobbiamo vincere: va certamene in questa direzione la convergente azione parlamentare promossa dai Parlamentari del M5S, che consentirà di mantenere doverosamente alta l’attenzione del Governo sul tema”.

Fonte: Comunicato stampa Partito Democrato L’Aquila