Progetto “Libriamoci”, al Liceo Croce giornata conclusiva di un ciclo di letture



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Il Liceo Statale “Benedetto Croce” è l’unica scuola secondaria di secondo grado di Avezzano che ha proposto ai propri studenti , nel quadro del progetto “Libriamoci” del Cepell e del Miur, una giornata a conclusione di un ciclo di letture che si sono svolte in aula.

Nella performance due attori-lettori volontari (Prof.ssa Mafalda Di Berardino e Sig. Francesco Frezzini), hanno letto due novelle del “Decamerone” di Giovanni Boccaccio, accompagnati alla chitarra dalla studentessa Lorena Dolce della classe V A.
Sullo sfondo è stato proiettato un video che ha messo in risalto luoghi e paesaggi del Bel Paese, poiché il filone scelto dal Liceo Croce è stato, appunto, “2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale”.

L’evento, che ha visto coinvolti cento allievi delle classi 3 F, 2 e 3 A, 2 e 3 D, 3 G seguiti dalle docenti Di Carlo Stefania, DI Nella Stefania, Zuchegna Maria Teresa, Montagliani Filomena, Mastrangelo Giovanna, è stato aperto da una breve saluto del Dirigente Scolastico, Prof.ssa Rossella Rodorigo. La partecipazione del Liceo “Croce” è segnalata nel sito www.libriamoci.it tra le 182 manifestazioni abruzzesi.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento