Pro loco, il 17 giugno assemblea regionale UNPLI per presentare le nuove normative

Abruzzo. È stato convocato alle 9:30 di domenica 17 giugno presso il Palacongressi Dean Martin di Montesilvano (Pe) l’incontro regionale Unpli, Unione nazionale pro loco d’Italia; nel corso della mattinata saranno esposte e discusse la recente lr 22 maggio 2018, n. 9, “Norme per la promozione e il sostegno delle pro loco”, e la lr 20 luglio 2016, n. 22, che disciplina “le sagre e le feste popolari quali espressioni del patrimonio storico, sociale e culturale delle comunità abruzzesi”, entrambe a firma del neoassessore Lorenzo Berardinetti. Alla riunione parteciperà anche Giorgio D’Ignazio, assessore al turismo della Regione Abruzzo.

La novità più rilevante introdotta dalla legge sulle pro loco riguarda la costituzione di un albo regionale (art. 4) che va a sostituire quelli provinciali istituiti nel 2004; l’iscrizione a questo registro nuovo e aggiornato è condizione indispensabile per il riconoscimento ufficiale delle associazioni territoriali e per l’assegnazione di contributi pubblici. I requisiti richiesti vanno dal numero di iscritti (20 per una popolazione fino a 500 abitanti, 30 fino a 2mila, 50 fino a 5mila, 80 oltre i 5mila) ai mezzi disponibili (adeguata attrezzatura turistica, sportiva e di servizi o comunque valide premesse di sviluppo).

Lascia un commento