Home Attualità Prevenzione incendi boschivi, le regole da seguire in A24 e A25 secondo Strada dei Parchi

Prevenzione incendi boschivi, le regole da seguire in A24 e A25 secondo Strada dei Parchi

A+A-
Reset

Abruzzo – Le autostrade A24 e A25 attraversano una grande area dall’inestimabile valore naturalistico, tra Parchi Nazionali, Parchi Regionali e Riserve naturali: un patrimonio importante per tuttidelicato e da preservare.

La Campagna antincendio boschivo dell’estate 2024 messa in campo dal Dipartimento della Protezione Civile si è aperta il 15 giugno scorso e si concluderà il 15 ottobre. Puoi aiutarci a proteggere i magnifici territori che attraversiamo con piccoli gesti come quelli promossi dal vademecum del Dipartimento della Protezione Civile con le regole da seguire per evitare un incendio boschivo:

  • Non gettare mozziconi di sigarette o fiammiferi
  • Non abbandonare rifiuti: sono un pericoloso combustibile
  • Non parcheggiare sull’erba secca: la marmitta calda può provocare un incendio
  • Non accendere fuochi dove non è permesso e usa solo gli spazi attrezzati
  • Se si accende un fuoco, non allontanarsi finché non è completamente spento
  • Non bruciare stoppie o residui agricoli
  • Rispettare le ordinanze comunali

SE SI INDIVIDUA UN INCENDIO BISOGNA CHIAMARE SUBITO I NUMERI 112115 o 1515

La Protezione Civile ricorda che spegnere incendi è un lavoro pericoloso: bisogna tenersi a debita distanza per facilitare le operazioni e non correre rischi. Strada dei Parchi continua a essere in prima linea nella lotta agli incendi boschivi e rinnova l’impegno sul campo con la propria flotta di mezzi speciali antincendio, a presidio di tutto il tracciato delle autostrade A24 e A25. Rispetta le regole e aiutaci a scrivere una favola a lieto fine!

Fonte: Strada dei Parchi

necrologi marsica

Giovanni Di Felice

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora