venerdì, 5 , Marzo

Esami di terza media e maturità 2021: ecco come si svolgeranno

Il Ministro dell’Istruzione, Professor Patrizio Bianchi, ha firmato le Ordinanze sugli Esami di Stato del primo e del secondo ciclo di istruzione e sulle modalità di...

Prima pagina

Prese a martellate la direttrice delle Poste: perizia per l’aggressore

Lecce nei Marsi – Sarebbe affetto da disturbo ansioso depressivo con tratti di personalità schizoide e per questo motivo parzialmente incapace di intendere e di volere all’epoca dei fatti. E’ quanto stabilito dal consulente medico Maurizio Cupillari, incaricato dalla Procura di fornire un quadro sulle condizioni di C.D.F., 65 anni, arrestato lo scorso luglio per aver preso a martellate il direttore delle Poste di Lecce nei Marsi.

Prese a martellate la direttrice delle Poste: perizia per l'aggressore
In foto, l’avvocato Mario Del Pretaro

Lo psichiatra, il prossimo lunedì, sarà chiamato a deporre all’udienza che si terrà davanti al Gip del Tribunale di Avezzano Anna Carla Mastelli.

L’imputato aveva aggredito la donna colpendola con un martello. Pare che l’uomo fosse convinto di alcuni ammanchi sul conto corrente. In soccorso della donna arrivò un C.L., dipendente delle posto, raggiunto poi anch’egli dai colpi, riportando lesioni alla testa.

L’impiegato è difeso dall’avvocato Mario Del Pretaro, mentre la direttrice dell’Ufficio Postale è difesa dall’avvocato Fernando Romano. L’uomo è, invece, difeso dall’avvocato Sandro Gallese.

Ultim'ora