Premio letterario in memoria di Luigi D’Andrea, il futuro, quel futuro che appartiene a “coloro che credono nella bellezza dei propri sogni” il tema di questa edizione



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
 Lecce nei Marsi – Sabato 21 dicembre si è svolta nella nella palestra Comunale la quarta edizione del  premio letterario dedicato al ricordo del Prof. Luigi D’Andrea, insegnate prima e Dirigente scolastico poi, in diversi Istituti didattici della provincia di L’Aquila.
Il Prof. D’Andrea, con amore e spirito di abnegazione, durante la sua carriera ha sempre evidenziato il ruolo centrale della “cultura” nelle sue molteplici forme,  affinché le generazioni future potessero trovare in essa, insieme alle loro passioni, sogni e desideri un punto di riferimento per vivere e godere al meglio della pienezza della loro esistenza.
Il tema di questa edizione è incentrato sul futuro, quel futuro che appartiene a “coloro che credono nella bellezza dei propri sogni”.
Hanno partecipato al premio gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie e terze delle scuole secondarie di diversi Istituti comprensivi.

Vincitori scuola secondaria I^ grado

  1. Cornacchia Katryn (Lecce nei Marsi)
  2. Rosanna Carobene (Pescasseroli)
  3.  Bruno junior Carosi (Ortucchio)

Premi speciali :

  • Federico orlandi (Avezzano)
e anche
  • V^ elementare ortucchio

 Vincitori scuola primaria

  1.  Francesco Simonetti e Amin Mohamed Danoui (Gioia dei Marsi)
  2. Alberta Morgani ( Lecce nei Marsi)
  3.  Alisia di Loreto (Villetta Barrea)
    Ex aequo
    Pluriclasse Barrea
I premi vinti, sono stati dei buoni spendibili presso le librerie Mondadori.

Video intervista