Ponte sul Fosso Romito di Aielli, dura e puntuale replica della Provincia a Di Natale



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Aielli – In merito al dissesto sulla Strada Provinciale n. 61 “Varanese”, all’altezza del ponte sul Fosso Romito nel comune di Aielli (L’Aquila), l’amministrazione provinciale precisa che il problema sulla sede stradale è dovuto al cedimento di un corpo idrico che, di fatto, ha provocato l’ammaloramento della carreggiata. Il settore della viabilità ha accertato e verificato che gli interventi, per il ripristino ottimale della transitabilità sul tratto viario, sono di competenza del Consorzio Acquedottistico Marsicano che avrebbe dovuto, pertanto, già dovuto provvedere alla sua sistemazione.

Questo governo provinciale ha avviato, dal primo giorno del suo insediamento, con tutte le amministrazioni del territorio, una fase di ascolto e condivisione delle problematiche che insistono sulle singole aree, impegnandosi per l’attuazione di un piano di programmazione triennale che impegnerà risorse per circa 18 milioni di euro.

In particolare, il consigliere delegato alla viabilità Gianluca Alfonsi, con la collaborazione dei consiglieri eletti della Marsica, ha incontrato tutti i sindaci della amministrazioni dell’area del Fucino, ribadendo la particolare attenzione nel settore di competenza, sia attraverso lo stanziamento di fondi dal masterplan della Regione Abruzzo sia con somme proprie dell’amministrazione provinciale, garantendo, nei prossimi anni, un’azione che permetterà la migliore transitabilità sull’intero asse viario.

I consiglieri provinciali della Marsica, in relazione alle lamentele del Sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, sono amareggiati nell’apprendere che, secondo il primo cittadino, esistono condizioni discriminanti sulla base di rappresentanze territoriali, avendo questo governo provinciale, agito in fede e indistintamente per il bene di tutto il bacino dell’area Fucense, un impegno profuso gratuitamente, unicamente a servizio della collettività. Ci spiace, aggiungono i consiglieri Gianluca Alfonsi, Alfonsino Scamolla, Roberto Giovagnorio e Alberto Lamorgese, che il Sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, abbia una visione così negativa del nostro operato, che ci accusi di “non pensare ai problemi del territorio” di “orticelli”, smentita dalle azioni puntuali che possono essere facilmente riscontrate dai numerosi interventi su ogni parte del nostro territorio.

Ringraziare per l’impegno e la disponibilità il consigliere delegato alla viabilità Gianluca Alfonsi equivale a riconoscere la serietà e dedizione dell’intera amministrazione, palese contraddizione a inutili attacchi politici. La Provincia dell’Aquila c’è ed è sempre aperta ad Amministratori e cittadini, senza distinzione di alcun genere, pronta ad ascoltare e fare.




Lascia un commento