Poliziotti in pensione dopo 37 anni di servizio, cena tra ricordi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – In un clima di felicità mista a velata malinconia, i colleghi ed amici della Polizia di Stato hanno festeggiato il pensionamento di due appartenenti che dopo 37 anni di servizio hanno raggiunto il meritato obiettivo del collocamento in quiescenza.

I due festeggiati, il Sovrintendente Capo Marco Napoleone ed  il Sovrintendente Capo Franco Supino, si erano arruolati nella primavera del 1979, quando la Polizia di Stato era ancora militare ed in pieno periodo di lotta al terrorismo.

Dopo anni in giro per l’Italia, lontani dagli affetti più cari, i due “marescialli” hanno svolto gli ultimi anni di servizio presso il Commissariato di Avezzano, ove hanno lasciato un ricordo splendido, ricco di professionalità, senso del dovere e grande umanità. Ricordo pienamente riscontrato dai tanti cittadini che hanno avuto modo di relazionarsi con loro.

A questi due appartenenti va il saluto affettuoso del Questore dell’Aquila e dei colleghi tutti.

 



Lascia un commento