fbpx

Polizia Stradale di Avezzano, 12 persone sorprese alla guida in stato di ebbrezza alcolica di cui 3 ragazzi

Durante il servizio sono state ritirate 12 patenti di guida, decurtati 125 punti.

Avezzano – Nell’ambito dei servizi di controllo volti al contrasto del fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, cosi detti “Stragi del sabato sera”, la Sottosezione Polizia Stradale di Avezzano, con la collaborazione del personale Medico Sanitario della Questura di L’Aquila, nella notte tra sabato 20 e domenica 21 Ottobre scorso, ha impiegato un consistente numero di pattuglie nell’area di Avezzano che hanno raggiunto un notevole risultato, con elevazione di 15 sanzioni al codice della strada.
In particolare, gli operatori della Specialità ed i Medici Sanitari della Polizia di Stato, nel territorio marsicano, hanno individuato e denunciato all’Autorità Giudiziaria 12 persone sorprese alla guida in stato di ebbrezza alcolica di cui 3 ragazzi, contestualmente trovati anche sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.
Durante il servizio sono state ritirate 12 patenti di guida, decurtati 125 punti.

L’attività della Sezione Polizia Stradale L’Aquila, proseguirà anche per i prossimi weekend. Una particolare attenzione sarà rivolta agli automobilisti che non faranno uso della cintura di sicurezza, che ricordiamo, dovrà essere allacciata anche sui sedili posteriori, nonché alla repressione dell’uso del cellulare alla guida senza auricolare a altro dispositivo idoneo. Saranno intensificati i controlli finalizzati alla riduzione della velocità entro i limiti consentiti attraverso l’uso di strumentazione telelaser e autovelox.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend