Polizia nella sede del Gal Terre Aquilane



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Polizia nella sede del del Gal Terre Aquilane di via Newton dove, alle 15, è in agenda un’infuocata conferenza stampa di Augusto Cicchinelli, rappresentante soci e coordinatore GAL Terre Aquilane.

Al centro della questione, oggetto di una denuncia presentata dallo stesso Cicchinelli questa mattina presso la Procura della Repubblica di Avezzano, è la modalità di nomina del nuovo Cda: all’arrivo dei nuovi componenti, infatti, la tensione è salita a tal punto da richiedere l’intervento degli agenti.

Al termine della conferenza, Cicchinelli ha già annunciato “lo sciopero della fame e l’interruzione delle cure mediche (di cui necessito giornalmente per i tre by pass, per il diabete e per l’ipertensione) ad oltranza fin quando non sarò ricevuto dalla Procura e non saranno stati adottati provvedimenti a tutela della legalità,  del territorio, del GAL Terre Aquilane e dei suoi soci”.




Lascia un commento