Polizia nella sede del Gal Terre Aquilane



Avezzano – Polizia nella sede del del Gal Terre Aquilane di via Newton dove, alle 15, è in agenda un’infuocata conferenza stampa di Augusto Cicchinelli, rappresentante soci e coordinatore GAL Terre Aquilane.

Al centro della questione, oggetto di una denuncia presentata dallo stesso Cicchinelli questa mattina presso la Procura della Repubblica di Avezzano, è la modalità di nomina del nuovo Cda: all’arrivo dei nuovi componenti, infatti, la tensione è salita a tal punto da richiedere l’intervento degli agenti.

Al termine della conferenza, Cicchinelli ha già annunciato “lo sciopero della fame e l’interruzione delle cure mediche (di cui necessito giornalmente per i tre by pass, per il diabete e per l’ipertensione) ad oltranza fin quando non sarò ricevuto dalla Procura e non saranno stati adottati provvedimenti a tutela della legalità,  del territorio, del GAL Terre Aquilane e dei suoi soci”.



Leggi anche

Lascia un commento